Esteri

Gb condanna intimidazioni giunta birmana a Londra

LONDRA, 08 APR – Il ministro degli Esteri britannico, Dominic Raab, ha denunciato le “intimidazioni” della giunta birmana, il giorno dopo l’occupazione dell’ambasciata birmana a Londra con l’estromissione dello stesso ambasciatore, Kyaw Zwar Minn. “Condanniamo le azioni di bullismo del regime militare della Birmania”, ha twittato il ministro. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati