Esteri

Gb: Bbc, Royal Mail colpita da sospetto cyberattacco russo

LONDRA, 13 GEN – L’incidente informatico avvenuto nei sistemi di Royal Mail, che ha bloccato l’invio di lettere e pacchi all’estero da parte delle poste britanniche, sarebbe stato un cyberattacco collegato a criminali russi. Ne dà notizia la Bbc secondo cui si tratta di un’operazione di tipo ‘ransomware’, con richiesta di riscatto, compiuta tramite un software chiamato Lockbit. La richiesta dovrebbe essere di milioni e se non vengono pagati si rischia la perdita e il furto di dati, anche se fonti vicine alle indagini affermano che ci sono “soluzioni alternative” per far ripartire i sistemi. Dopo l’attacco è stato coinvolto anche il National Cyber Security Centre, che fa parte dell’agenzia britannica di spionaggio e controspionaggio digitale GCHQ. Royal Mail viene infatti considerata una “infrastruttura nazionale critica”, in quanto è fondamentale per l’economia del Regno Unito. (ANSA). Z
(ANSA)

Articoli correlati