Esteri

G7, pronti ad adozione ulteriori sanzioni

BRUXELLES, 24 MAR – Il G7 è pronto ad adottare nuove sanzioni e continuerà a lavorare per evitare che quelle già decise vengano aggirate anche con la vendita di oro da parte della banca centrale russa. E’ quanto si legge nelle conclusioni della riunione. I leader del G7 hanno anche concordato di impedire ogni transazione con la Banca centrale russa. Lo riferisce un alto funzionario americano anticipando i contenuti del documento finale del vertice. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati