Esteri

Frontex, 53 mila russi entrati in Ue in una settimana

BRUXELLES, 05 OTT – “Sono 53 mila i cittadini russi entrati in Ue nell’ultima settimana, in calo del 20% rispetto alla settimana precedente”. Lo riferisce l’agenzia europea Frontex, sottolineando che “la maggior parte dei cittadini russi sta entrando in Ue attraverso i varchi di frontiera della Finlandia”. “Gli arrivi dovrebbero diminuire”, prevede l’agenzia, per il giro di vite Ue sulla politica dei visti. Dall’inizio della guerra in Ucraina, oltre 1,356 milioni di cittadini russi sono entrati in Ue dai suoi confini terrestri. Ne sono usciti più di 1,314 milioni. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati