Esteri

Franky Zapata, l’uomo volante cade nel canale della Manica

Persa la scommessa di attraversare in volo il canale

L’uomo volante francese è precipitato in acqua durante la trasvolata della Manica a bordo della Flyboard, la tavola a turboreazione da lui inventata. Franky Zapata ha perso la sua scommessa. Il quarantenne francese è caduto in mare qualche minuto dopo la partenza dalle coste francesi ed è stato subito soccorso.

Franky Zapata, dopo lo show sull’avenue parigina degli Champs-Elysées, in occasione della parata militare del 14 luglio, ha tentato di attraversare la Manica. Il marsigliese di 40 anni campione del mondo di jet-ski avrebbe dovuto restare in volo per venti minuti per arrivare a Dover, nel sud dell’Inghilterra. Una prova che arriva a 110 anni dall’exploit del primo aviatore che attraversò la Manica, Louis Blériot.

Tags

Articoli correlati