Esteri

Francia, favorevole a price cap su petrolio da produttori

ELMAU, 26 GIU – La Francia è favorevole a un “prezzo massimo” del petrolio a livello di “Paesi produttori”, uno dei temi al centro del G7 di Elmau, con l’obiettivo di contrastare l’aumento di prezzi provocato dalla guerra in Ucraina. Lo ha dichiarato la presidenza francese a margine del summit. Parigi non “si oppone in linea di principio” alla proposta americana di calmieramento dei prezzi ma “quello che per noi sarebbe più efficace è un prezzo massimo al petrolio che venga da tutti i Paesi produttori”, ha sottolineato l’Eliseo. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati