EsteriPrimo Piano

Francia, caso Lambert: partita la procedura per staccare la spina

La madre: "sono dei mostri, l'ho saputo via email"

E’ stata avviata la procedura per la sospensione delle cure a Vincent Lambert, il tetraplegico in stato vegetativo da dieci anni diventato il simbolo del dibattito sul fine vita in Francia. L’uomo è ricoverato all’ospedale di Reims. “Lo stanno uccidendo, senza averci detto nulla, sono dei mostri”: lo afferma la madre. Citata da BFM-TV, la donna aggiunge di averlo “appreso questa mattina via email”. Mentre il suo legale, Jean Paillot, denuncia uno “scandalo assoluto”. L’ospedale ha così deciso di porre fine a fine a ogni forma di alimentazione e idratazione al 42enne, in stato vegetativo cronico dopo un incidente stradale avvenuto nel 2008.

Tags

Articoli correlati