Esteri

Francia: 1 anno a Benalla, ex uomo di fiducia di Macron

PARIGI, 05 NOV – L’ex incaricato di missione all’Eliseo Alexandre Benalla, già uomo di fiducia di Emmanuel Macron, è stato condannato oggi a 3 anni di carcere, uno senza condizionale con il beneficio del braccialetto elettronico, per violenze e usurpazione della funzione di poliziotto durante la manifestazione del 1 maggio 2018. L’ex stretto collaboratore di Macron, 30 anni, è stato riconosciuto colpevole anche di aver utilizzato in modo fraudolento i suoi passaporti diplomatici dopo il licenziamento, di aver preparato un documento falso per ottenere un passaporto di servizio e di porto illegale di armi. Benalla fu sorpreso – grazie alle inquadrature di un video diffuso dai media francesi – con un casco da poliziotto in mezzo ad agenti mentre manganellava dei giovanissimi manifestanti in pieno quartiere latino. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati