EsteriPrimo Piano

Forte terremoto nelle Filippine: 5 morti e molti feriti

Di magnitudo 6.5 sull'isola di Mindanao

Cinque persone sono morte e molte altre sono rimaste ferite a causa della nuova forte scossa di terremoto, di magnitudo 6,5, che ha colpito oggi l’isola meridionale delle Filippine di Mindanao, dopo quella di due giorni fa. Il sisma ha distrutto diversi edifici che erano stati danneggiati dal terremoto precedente. Tra le vittime c’e’ il leader del villaggio di Batasan, nella provincia di Cotabato, rimasto ucciso in seguito al crollo dell’edificio in cui si trovava.

Tags

Articoli correlati