Esteri

Florida verso stretta su aborto dalla 15ma settimana

WASHINGTON, 04 MAR – Anche la Florida si avvia ad una stretta contro l’aborto dopo l’approvazione di una legge che vieta alle donne di interrompere la gravidanza dopo la quindicesima settimana anche in caso di stupro, incesto o tratta di esseri umani. Si tratta della misura più dura contro l’aborto mai approvata nello Stato guidato dai repubblicani, dove oggi l’aborto è vietato dalla ventiquattresima settimana. Il provvedimento deve ora essere firmato dal governatore Ron DeSantis, che ha già annunciato la sua approvazione, ed entrerà in vigore il primo luglio. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati