Esteri

Filippine: 31 morti a causa delle inondazioni nel Sud

COTABATO, 28 OTT – E’ salito a 31 morti il bilancio delle vittime causate da frane e inondazioni nella notte nell’isola meridionale di Mindanao, nelle Filippine, ha dichiarato il capo della protezione civile locale Naguib Sinarimbo. Le acque alluvionali miste a fango e detriti hanno invaso diverse città dopo le forti piogge provocate dalla tempesta tropicale Nalgae, i soccorritori hanno recuperato 16 corpi a Datu Odin Sinsuat, 10 a Datu Blah Sinsuat e cinque nella città di Upi. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati