ClimaEsteri

Extinction Rebellion, altissima tensione a Londra: centinaia di arresti

Nella seconda giornata della mobilitazione internazionale promossa dagli ambientalisti radicali di Extinction Rebellion la polizia di Londra ha usato la mano pesante.
Le proteste organizzate per denunciare l’emergenza dei cambiamenti climatici sono sfocate in scontri e disagi, con più di dieci picchetti nel cuore di Londra, intralci al traffico e ai trasporti pubblici e due incursioni presso edifici dei ministeri dei Trasporti e dell’Interno. Alcuni attivisti si sono addirittura incollati a un ingresso e a un camion parcheggiato per bloccare una strada di accesso. Ieri la polizia ha arrestato oltre 400 persone, riporta l’Ansa.

Tags

Articoli correlati