Esteri

Expo Dubai: Di Maio scopre gemello di David, porterà turisti

DUBAI, 27 APR – Dopo tanta attesa, è stato svelata la copia stampata in 3D del David di Michelangelo che costituisce il cuore del Padiglione Italia di Expo Dubai, in una breve cerimonia con il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, il Commissario per l’Italia, Paolo Glisenti, il presidente di Fincantieri Giampiero Massolo, il sindaco di Firenze Dario Nardella e le autorità emiratine. “Guardando questa riproduzione di Michelangelo, milioni di persone che passeranno per questo padiglione avranno voglia di visitare l’Italia, di venire o di tornare in Italia e questo ci aiuterà in questa ripresa post pandemica a rafforzare i flussi turistici”, ha detto Di Maio sottolineando il concentrato di “arte e storia, ma anche di scienza e tecnologia” del gemello del David. Subito prima, il ministro e Massolo hanno varato -tagliando il nastro che ha fatto rompere le bottiglia – le tre navi, costruite da Fincantieri, che costituiscono il tetto del Padiglione Italia: tre scafi scafi rovesciati ricoperti di bianco, rosso e verde, “il più grande tricolore al mondo”. “Gli scafi sono il simbolo della navigazione – ha spiegato Massolo all’ANSA – e con questo abbiamo voluto sottolineare l’idea dell’Italia in marcia, dell’Italia che si muove e che è all’altezza dei tempi”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati