CronacaEsteriPrimo Piano

Etiopia, sventato colpo di Stato. Sparatorie durate 4 ore, diversi ufficiali uccisi

A renderlo noto è il premier etiope. Colpito anche il capo di Stato maggiore della Difesa

Etiopia, sventato un colpo di Stato nella regione settentrionale di Amhara. Ad annunciarlo è il premier etiope, Abiy Ahmed, che si presenta a parlare in televisione con abiti militari. Il premier annuncia che diversi ufficiali sono stati uccisi, anche il capo di Stato maggiore della Difesa è stato colpito con armi da fuoco. Internet sarebbe stato oscurato. Violente sparatorie sarebbero andate avanti per quattro ore nella capitale di Amhara, Bahir Dar.

Tags

Articoli correlati