Esteri

Esplosione fuori moschea Herat, ucciso imam vicino a talebani

KABUL, 02 SET – Un’esplosione è avvenuta stamane fuori da una moschea nella città occidentale di Herat, in Afghanistan, e si temono vittime. Citando fonti locali, la principale emittente televisiva del Paese Tolonews ha detto che l’imam della moschea, Mujeeb Rahman Ansari, sostenitore dei talebani è rimasto ucciso nell’esplosione. La sua morte è stata poi confermata dai talebani per bocca del portavoce Zabihullah Mujahid. I responsabili “saranno puniti per il loro atto atroce”, ha detto il portavoce. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati