Esteri

Eruzione Canarie: Sánchez, priorità garantire sicurezza

MADRID, 20 SET – La priorità attuale delle autorità spagnole per quanto riguarda l’eruzione vulcanica sull’isola di La Palma (Canarie) è “garantire la sicurezza” delle persone, visto che “l’attività del vulcano” Cumbre Vieja continua: lo ha affermato il premier spagnolo Pedro Sánchez, da ieri sul posto per seguire la gestione dell’emergenza. “Siamo prudenti, non avviciniamoci, rimaniamo distanti”, è la raccomandazione del primo ministro. “Tutta la Spagna è con La Palma”, ha aggiunto il premier, che ha definito l’eruzione una “catastrofe”. Intervenuto prima di Sánchez, il presidente regionale delle Canarie, Ángel Víctor Torres, ha affermato che, finora, non ci sono state vittime e nessuno ha avuto bisogno di assistenza sanitaria. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati