Esteri

Erdogan, ‘prossima settimana parlerò con Putin e Zelensky’

ROMA, 12 GIU – Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan è intenzionato a parlare con i presidenti russo e ucraino Vladimir Putin e Volodymyr Zelensky la prossima settimana per discutere la situazione in Ucraina. Lo scrive l’agenzia russa Tass. Erdogan ha aggiunto che intende affrontare il tema del “corridoio per il grano”.Erdogan – scrive la Tass – ha dichiarato di avere in programma di tenere colloqui la prossima settimana con il leader russo Vladimir Putin e l’omologo ucraino Vladimir Zelensky per discutere le esportazioni di grano sicuro dall’Ucraina . “C’è una guerra in corso tra Ucraina e Russia e sappiamo che i prodotti agricoli provengono in larga misura da questi paesi”, ha affermato. “In questa fase non abbiamo problemi con questo, abbiamo 5 milioni di tonnellate di grano nei nostri magazzini, ma vorremmo aumentare questi volumi – ha aggiunto -. Parteciperemo al lavoro”, sulla creazione di un corridoio sicuro per le spedizioni di prodotti agricoli, “non solo per noi stessi, ma anche per i paesi terzi”. Secondo il leader turco “i negoziati sono in corso” e “nella prossima settimana discuteremo quali passi si potranno fare, con Zelensky e Putin”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati