Esteri

Erdogan, non permetteremo corridoi terrore nel nord Siria

ISTANBUL, 09 GIU – “Non permetteremo mai la formazione di un corridoio per il terrorismo sul nostro confine”. Lo ha affermato il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, come riporta la tv di Stato Trt, in riferimento all’annunciata operazione militare di Ankara contro le forze curde nel nord della Siria. Parlando a una cerimonia militare, Erdogan ha ribadito che la Turchia vuole “proteggere il confine con una fascia di sicurezza profonda 30 km” e ha chiesto il “rispetto per le nostre legittime preoccupazioni” agli “alleati” di Ankara. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati