Esteri

Ema,non ci sono rischi maggiori di coaguli per i vaccinati

(ANSA-AFP) – ROMA, 11 MAR – Il rischio di coaguli di sangue non è maggiore nelle persone vaccinate. Lo ha riferito l’Ema, nel giorno in cui diversi Paesi europei, tra cui Danimarca, Islanda e Norvegia, hanno sospeso in via cautelare la somministrazione del farmaco AstraZeneca. (ANSA-AFP).

(ANSA)

Articoli correlati