Esteri

Egitto: 20 morti nell’incendio di una fabbrica di vestiti

IL CAIRO, 11 MAR – Un incendio divampato in una fabbrica di vestiti a nord del Cairo ha causato almeno 20 morti e 39 feriti portati in due ospedali. Lo riferisce la pagina Facebook del Governatorato di Qalyubiyya dove è avvenuto il disastro. La fabbrica si trova nella città di Obour, circa 35 km a nord-est del Cairo e l’incendio è divampato verso le 11 di stamattina (le 10 in Italia) nel basamento dell’edificio di quattro piani, precisa il comunicato. Sul posto si sono portate 20 ambulanze e 12 mezzi dei vigili del fuoco. a Protezione civile egiziana “ha domato l’incendio” ed è stato formato un “comitato tecnico” per accertare se l’impianto assicurasse le richieste condizioni di sicurezza, informa ancora il testo. “Il Governatorato ha deciso di versare indennizzi alle famiglie delle vittime e dei feriti”, viene annunciato. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati