Esteri

Ecuador: scontri carcere, saliti a 68 i morti e 25 i feriti

QUITO, 14 NOV – E’ salito a 68 morti e 25 feriti il bilancio provvisorio degli scontri avvenuti la notte scorsa nel carcere El Litoral di Guayaquil (Ecuador meridionale) fra reclusi di diversi padiglioni. Fornendo l’aggiornamento sulle vittime, riferisce il portale di notizie Primicias, la Procura ha annunciato l’apertura di una inchiesta sugli scontri, terminati molte ore dopo l’inizio nel pomeriggio di ieri con l’ingresso nel centro di reclusione di 400 agenti di polizia, mentre altri 300 hanno preso posizione all’esterno. La difficoltà per riportare l’ordine è stata determinata anche dal fatto che durante i disordini molti detenuti erano usciti dalle celle con armi e candelotti di dinamite usati per abbattere i muri divisori dei padiglioni. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati