Esteri

Di Maio,non si può stare con la libertà e con le dittature

ROMA, 25 AGO – “Spero che alcuni slogan elettorali in Italia siano solo degli slogan perché non si può scegliere di stare sia dalla parte del mondo libero sia dalla parte delle autocrazie e delle dittature. Noi abbiamo scelto come Paese, come governo italiano, di stare dalla parte del mondo libero”. Lo ha detto in conferenza stampa a Kiev il ministro degli Esteri Luigi Di Maio sottolineando che “la propaganda russa vuol far credere che sia colpa delle sanzioni il problema del prezzo dell’energia ma in realtà sappiamo bene che è la Russia che sta ricattando l’Europa aprendo e chiudendo i rubinetti del gas”. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati