Esteri

Di Maio, Draghi chiaro, sosteniamo ingresso Ucraina in Ue

ROMA, 04 MAG – “Siamo pronti a partecipare alla ricostruzione dell’Ucraina, distrutta dalla folle guerra russa”: sono queste le parole rivolte dal ministro Di Maio all’omologo ucraino Kuleba, nel corso di una lunga telefonata avvenuta stamattina. I due hanno ribadito che le relazioni tra Italia ed Ucraina non sono mai state così forti. “Il premier Draghi – ha affermato Di Maio – ieri ha illustrato chiaramente la linea dell’Italia in Parlamento Europeo: vogliamo che l’Ucraina faccia ingresso nell’Ue, non ci volteremo dall’altra parte e continueremo a sostenervi”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati