Cronaca

Yemen. In 24 ore sono morte almeno 149 persone

Si intensificano gli scontri tra forze lealiste e ribelli

Yemen. Nell’arco di appena 24 ore, gli scontri tra le forze lealiste yemenite e gli insorti Huthi hanno provocato la morte di almeno 149 persone, inclusi civili. Le vittime sarebbero per lo più tra gli insorti.

Secondo media panarabi, i combattimenti sono in corso nella città portuale di Hodeidah, e in particolare nella sua parte orientale e i quartieri periferici a nord. Queste zone sono diventato l’obiettivo di bombardamenti di artiglieria a opera delle forze lealiste dello Yemen. L’offensiva delle forze governative sulla città, lanciata a giugno, si è intensificata nel mese di novembre. Secondo fonti militari e mediche, finora si registra lo spaventoso bilancio di almeno 592 morti, la maggior parte dei quali ribelli.

Tags

Articoli correlati