CronacaPrimo Piano

Un velista italiano è scomparso nell’Atlantico: cosa sappiamo finora

È partito dalle Antille Francesi diretto la Colombia, ma sembra essere sparito nel nulla

Il suo nome è Rocco Acocella ed è un velista di 32 anni originario di Salerno. A giugno è salpato da Saint Martin, nelle Antille Francesi, diretto verso la Colombia, e in particolare verso il porto di Barranquilla. È da allora che non si hanno sue notizie: dal 29 giugno risulta ufficialmente disperso. Il trimarano con cui navigava disponeva di tutti gli apparati di sicurezza e la totale assenza di comunicazioni radio e segnali gps ha fatto scattare l’allarme. Si è mobilitata anche l’unità di crisi della Farnesina.
Il giovane velista ha già percorso due volte la rotta tra l’Europa e le Americhe e i suoi familiari lo descrivono come «molto esperto». Dopo aver raggiunto la Colombia avrebbe dovuto dirigersi verso l’Ecuador e fare da guida a un gruppo di turisti per conto di un tour operator internazionale.

Anche il Centro Velico di Caprera ha pubblicato un appello sui social:

Redatto da Valeria Capettini

Tags

Articoli correlati