CronacaPrimo Piano

USA, sale numero vittime sigarette elettroniche, due possibili cause: i sintomi

I sanitari e gli inquirenti americani stanno cercando di stabilire le cause della patologia

USA – Sale il numero delle vittime tra i fumatori di sigarette elettroniche. Un uomo di 55 anni del Kansas è la sesta vittima di una “misteriosa malattia polmonare” che si sta espandendo negli Stati Uniti. L’uomo, di cui non si conoscono le condizioni cliniche prima del decesso, è stato ricoverato “con sintomi che progredivano rapidamente”.

Intanto a Los Angeles sarebbero dodici le persone ricoverate per una grave e improvvisa malattia polmonare, causata dall’utilizzo delle sigarette elettroniche. I sintomi includono dolore toracico, respiro corto e vomito. I sanitari e gli inquirenti statunitensi stanno cercando di stabilire se questa patologia dipenda una particolare tossina o sostanza aggiunta ai prodotti oppure da un utilizzo esagerato delle sigarette elettroniche.

Tags

Articoli correlati