Cronaca

Uccide il marito con viagra e sonniferi: scoperto il suo piano diabolico

La donna si è fatta aiutare dall'amante

Una donna egiziana ha ucciso il marito sciogliendo nel cibo che preparava un cocktail di sonniferi e viagra per diversi giorni. In un primo momento sembrava che l’uomo avesse avuto un malore. La figlia della coppia però ha rivelato agli inquirenti un quadro ben diverso: la figlia 14enne ha infatti smascherato la madre. L’autopsia ha poi confermato la versione della figlia, rivelando che che l’uomo non è morto per cause naturali ma è stato ucciso.

La donna si sarebbe fatta aiutare dall’amante per mettere in atto il suo piano diabolico. Voleva sposare l’uomo di cui si era innamorata e, per farlo, ha deciso di uccidere il marito. In tre giorni la donna avrebbe drogato l’uomo con 12 pillole di viagra e alcuni sonniferi procurati dall’amante. I due attendono ora di essere processati.

Tags

Articoli correlati