Cronaca

«Svestita così non può partire»: obbligata a coprirsi per salire sull’aereo

Gambe e braccia scoperte: alla donna è stata data una coperta

«Svestita così non può salire sull’aereo»: si è sentita umiliata la donna che, per salire a bordo dell’aereo della American Airlines, ha dovuto coprire gambe e braccia. Latisha Rowe era in compagnia di suo figlio quando è stata costretta a coprirsi per salire sull’aereo che da Kingston, Jamaica, li avrebbe portati a Miami, Florida. L’episodio è successo a fine giugno. La donna ha quindi chiesto una giacca, ma le è stata data una coperta per coprire braccia e gambe. La donna ha poi pubblicato sul suo profilo twitter le immagini di come era vestita e la compagnia aerea si è poi scusata per quanto successo.

 

Tags

Articoli correlati