Cronaca

Sri Lanka, malata e denutrita è costretta a sfilare con le catene ai piedi: le foto choc dell’elefantessa Tikiiri

Polemiche in Sri Lanka per le condizioni di Tikiiri, una femmina di elefante malata e denutrita che, ridotta a pelle e ossa, è stata costretta a sfilare con le catene ai piedi in occasione di un festival.
La Save Elephant Foundation ha diffuso online le foto strazianti dell’elefantessa, che stanno facendo il giro del mondo suscitando rabbia e indignazione per le condizioni dell’animale, costretto a marciare senza sosta, per 10 giorni consecutivi, con altri sessanta elefanti.

Sri Lanka, l'elefantessa Tikiiri
Facebook/@SaveElephantFoundation

Coperta da tessuti decorati, Tikiiri «Cammina per molti chilometri ogni notte – scrive la fondazione – in modo che le persone si sentano benedette durante la cerimonia. Nessuno vede il suo corpo ossuto o le sue condizioni di debolezza, a causa del suo costume. Nessuno vede le lacrime nei suoi occhi, feriti dalle luci intense, nessuno vede la sua difficoltà a camminare mentre le sue gambe sono incatenate».

Tags

Articoli correlati