Cronaca

Siria, feroci combattimenti nell’ultima roccaforte dell’Isis

Sono iniziati sabato sera feroci combattimenti attorno all’ultima roccaforte dell’Isis in Siria, un fazzoletto di terra di 4 km quadrati nella provincia orientale di Dayr az Zor.
La notizia è stata riferita dall’Osservatorio siriano per i diritti umani (Ondus), secondo cui “il terreno è frastagliato di mine”.
Le forze filo-americane a guida curda delle Sdf hanno lanciato ieri l’assalto finale alle ultime postazioni jihadiste. Sarebbero almeno 600 i miliziani dell’Isis asserragliati, in gran parte stranieri.

Tags

Articoli correlati