Cronaca

Sciopero generale ad Hong Kong, cancellati oltre 200 voli

La governatrice Carrie Lam parla di «crisi»

Più di 200 voli sono stati cancellati per lo sciopero di oltre 2300 operatori di volo a Hong Kong. Lo sciopero coinvolge tutta la città. Allo sciopero partecipano anche i dipendenti di aziende di mezzi pubblici, treni, ma anche bagnini e operai. Lo sciopero generale di oggi paralizzerà Hong Kong all’indomani delle proteste. Circa 14 mila operai parteciperanno allo sciopero di oggi. L’emittente pubblica RTHK ha dichiarato che i vettori nazionali come Cathay Pacific e Hong Kong Airlines sono stati i più colpiti.

Carrie Lam, la governatrice di Hong Kong dichiara: «L’attuale crisi non riguarda le aspirazioni personali o la legge, ma riguarda la sicurezza di Hong Kong e se potremo ristabilire l’ordine».

Tags

Articoli correlati