Cronaca

Russia, oltre 200 fermi alla marcia per il giornalista Golunov

Ieri sera il giornalista è stato scagionato da ogni accusa

In Russia la polizia e la Rosguardia hanno eseguito i fermi di oltre 200 persone nel corso della marcia in sostegno del giornalista Ivan Golunov, arrestato e poi scagionato da ogni accusa ieri sera.
Tra gli arrestati figura anche l’oppositore Alexei Navalny. La marcia non era stata autorizzata.
Secondo quanto riferisce il ministero dell’Interno, circa 1.200 persone hanno preso parte alla manifestazione.

 

Tags

Articoli correlati