Cronaca

Putin ha assistito al test di una nuova arma nucleare

Ha una velocità pari a 20 volte quella del suono e non viene intercettata dai sistemi antimissile della Nato

Alla presenza di Vladimir Putin, la Russia ha eseguito con successo il test di una nuova arma nucleare a “planata ipersonica” Avangard dalla sala di controllo del ministero della Difesa. La notizia è stata riferita direttamente dal Cremlino.
L’Avangard è in grado di trasportare una testata atomica e di planare come un aliante a grande altitudine. Lanciato con un missile vettore intercontinentale, può slittare sugli strati più densi dell’atmosfera a una velocità pari a 20 volte quella del suono (Mach 20), per poi colpire obiettivi lontani senza essere intercettata dai sistemi antimissile della Nato.

Tags

Articoli correlati