Cronaca

Nucleare, anche la Russia si ritira dal trattato INF

Putin ha annunciato la sospensione dell'accordo sul nucleare anche da parte della Russia

Dopo che segretario di Stato americano Mike Pompeo ha annunciato il ritiro degli Usa dallo storico trattato nucleare Inf (Intermediate-Range Nuclear Forces Treaty), firmato da Ronald Reagan e Mikhail Gorbaciov nel 1987, arriva la risposta della Russia.
Vladimir Putin ha infatti annunciato a sua volta la sospensione dell’accordo sul nucleare che vieta i razzi a breve e media gittata. “Forniremo una risposta speculare – ha affermato Putin – e aspetteremo fino a che i nostri partner americani saranno abbastanza maturi da condurre un dialogo equo e significativo con noi su questo importante argomento”.
Putin ha assicurato che la Russia non schiererà missili a breve e media gittata a meno che non lo facciano gli Stati Uniti, ma ha annunciato che Mosca svilupperà nuovi missili a breve e media gittata, anche ipersonici.

Tags

Articoli correlati