CronacaVideo

VIDEO – Il Nobel per la Pace non va a Greta Thunberg: il vincitore

Il prestigioso riconoscimento va al primo ministro dell'Etopia Abiy Ahmed Ali

Il Nobel per la Pace 2019 non è stato assegnato a Greta Thunberg, che osservatori e bookmaker davano per favorita: il prestigioso riconoscimento va invece al primo ministro dell’Etopia Abiy Ahmed Ali, premiato «per i suoi sforzi nel raggiungere la pace e la cooperazione internazionale, e in particolare per le sue iniziative decisive per risolvere i conflitti lungo il confine con l’Eritrea».

43 anni, Abiy Ahmed ha assunto la guida del proprio Paese nel 2018 ed è già riuscito a mettere in atto cambiamenti importanti, prima fra tutti la pace con l’Eritrea, stato con cui l’Etiopia era ufficialmente in guerra dal 1998. Ahmed ha inoltre denunciato pubblicamente la corruzione di cui si macchia anche la coalizione di governo di cui è leader e ha accusato le forze di sicurezza dell’Etiopia di atti di «terrorismo» contro la nazione stessa; ha liberato migliaia di prigionieri politici e riconosciuto la legittimità di gruppi di opposizione che venivano classificati come terroristici.

Il video in diretta dell’assegnazione del Nobel per la Pace:

Tags

Articoli correlati