Cronaca

Neve, pericolo valanghe sulle Alpi in Germania, Austria e Svizzera

Chiuse diverse scuole, strade, linee ferroviarie e stazioni sciistiche

Alto rischio di valanghe in Germania, Austria e Svizzera dopo le abbondanti nevicate. Sulle Alpi settentrionali si sono verificati molti gli incidenti nei quali nei giorni scorsi hanno perso la vita diverse persone.

Un poliziotto è morto a Wackersberg, in Baviera, colpito dai rami di alberi abbattuti da una fitta nevicata. Una donna è morta sabato nel cantone di Uri, in Svizzera, per le ferite riportate dopo essere stata sepolta da una valanga. Tre sciatori sono rimasti uccisi in Austria da valanghe e una donna è morta in Baviera. Circa 40 soccorritori con i cani stanno ancora cercando due scialpinisti dispersi vicino a Hohenberg, nella Bassa Austria.

A causa dell’alto rischio di valanghe diverse strade e stazioni sciistiche sono state chiuse in Austria, mentre in Baviera, le autorità hanno dovuto chiudere anche alcune linee ferroviarie a causa delle abbondanti nevicate. Chiuse anche le scuole, in alcune zone della Baviera meridionale e della regione di Steiermark in Austria.

Tags

Articoli correlati