CronacaPrimo Piano

Migranti, la Libia non è un porto sicuro: il monito della Ue

La portavoce della Commissione europea è intervenuta sul presunto accordo tra Malta e Libia

La portavoce della Commissione europea Mina Andreeva è intervenuta sul presunto accordo che Malta avrebbe negoziato con la Libia per un coordinamento tra le sue forze armate e la guardia costiera libica volto a impedire l’arrivo di migranti sull’isola. Andreeva ha ribadito che la «Libia non è un porto sicuro», ma ha spiegato che «abbiamo visto i report ma non abbiamo i dettagli e dunque non abbiamo nessun commento a riguardo da fare, e poi non posso commentare qualcosa che non è stato confermato».

Tags

Articoli correlati