Cronaca

Migranti, 290 persone salvate da motovedette italiane

Le motovedette sono ora in attesa di un porto sicuro per lo sbarco dei migranti

Motovedette italiane della Guardia Costiera e della Guardia di Finanza hanno salvato circa 290 migranti che si trovavano a bordo di un barcone a 32 miglia da Lampedusa, in acque sar maltesi.

Le motovedette sono ora in attesa di un “place of safety”, un porto sicuro dove sbarcare.

Tags

Articoli correlati