Cronaca

Massacro di mormoni tra Messico e Usa, sospettate due bande di narcos

Nella strage hanno perso la vita numerosi bambini

Massacro di mormoni tra Messico e Stati Uniti, vanno avanti le indagini. Dietro la strage, nella quale hanno perso la vita molti bambini, ci sono i narcos. Secondo una prima ipotesi, gli omicidi potrebbero essere opera della nuova banda ‘Los Jaguares‘, ramo del potente cartello di Sinaloa. Ad affermarlo è il responsabile della giustizia dello Stato messicano di Chihuahua, Cesar Peniche Espejel. Fonti americane, citane dalla Ccn, riferiscono che gli inquirenti starebbero seguendo anche la pista che porta al cartello rivale ‘La Linea‘.

Messico, strage di mormoni. Tra le vittime molti bambini

Tags

Articoli correlati