CronacaMeteorologia

L’Australia è un forno: il termometro sfiora i 50 gradi

Caldo insopportabile anche di notte. Abbattuti più di 2500 animali

Sono giornate roventi in Australia, che ora è il Paese più caldo del Mondo. Il termometro sta sfiorando i 50 gradi in molte zone, con nuovi record assoluti di caldo. Adelaide è la capitale più calda d’Australia con 46,6°C, battendo il record di Melbourne del 2009 e il proprio, segnato 80 anni fa.

Temperature massime di ieri in Australia. Mappa Australian Boureau of Meteorology

Altri record di caldo sono stati superati a Whyalla con 48,5 gradi e Leigh Creek con 46.9 gradi. Ma la città più calda è sicuramente Port Augusta: qui il termometro è arrivato a segnare 49,5 gradi. Un record assoluto.

L’ondata di caldo è da codice rosso per le persone e per gli animali. Nei laghi Menindee c’è il timore che possa verificarsi una strage di pesci. Inoltre, a causa delle alte temperature, le autorità locali sono state costrette ad abbattere 2500 cammelli e circa 120 tra cavalli, asini e capre perché in condizioni gravissime per via della mancanza di acqua.

A Melbourne, dove domani si giocheranno le semifinali degli Australian Open con Novak Djokovic e Lucas Pouille, il termometro salirà in giornata fino a 43-44 gradi.

Tags

Articoli correlati