Cronaca

La Turchia bombarda la Siria: interviene il presidente del Parlamento europeo

Chiesta una riunione urgente dell'Onu

Il presidente del Parlamento europeo David Sassoli è intervenuto sull’offensiva della Turchia, che oggi ha dato il via a una violenta operazione militare contro le milizie curde nel nord-est della Siria. «Chiedo con forza alla Turchia di interrompere immediatamente ogni azione militare» nel nord della Siria, ha affermato Sassoli.

E ha aggiunto: «C’è una popolazione che ha già sofferto duramente. Non dobbiamo metterla in condizioni di avere altre sofferenze. Si fermi questo intervento, non sarà mai una soluzione ai problemi che abbiamo».

Fonti diplomatiche del Palazzo di Vetro, intanto, fanno sapere che il Belgio, la Francia, la Germania, la Polonia e la Gran Bretagna hanno chiesto di tenere consultazioni urgenti del Consiglio di Sicurezza Onu giovedì mattina sulla Siria.

Tags

Articoli correlati