Cronaca

In Cisgiordania un ragazzo palestinese è stato ucciso da soldati israeliani

I militari hanno aperto il fuoco durante incidenti avvenuti nel campo profughi di al-Arrub

In un campo profughi in Cisgiordania, presso Hebron, un palestinese di 22 anni è stato ucciso da militari israeliani che hanno aperto il fuoco. Lo riferisce la agenzia di stampa palestinese Maan e questa notizia non è stata finora commentata da parte israeliana. Fonti palestinesi aggiungono che nella giornata in cui i palestinesi ricordano il 15/mo anniversario della morte di Yasser Arafat altri incidenti si sono verificati in diverse località della Cisgiordania.

Tags

Articoli correlati