CronacaPrimo Piano

Guerra in Siria, ministro Difesa Turchia: “14 violazioni dei curdi in 36 ore”

La Difesa informa che è in atto un "coordinamento con gli Usa"

Guerra in Siria, nonostante l’accordo su una tregua di 120 ore raggiunto da Turchia e Stati Uniti, i bombardamenti nel nord-est della Siria sono andati avanti. I curdi hanno accusato i turchi di aver violato il cessate il fuoco e viceversa. Il ministro della Difesa di Ankara, infatti, ha detto che «in 36 ore di tregua nel nord-est della Siria le milizie curde del Pkk/Ypg hanno compiuto 14 violazioni“. La Difesa informa quindi che è in corso un “coordinamento con gli Usa” per assicurare il rispetto della tregua e permettere l’evacuazione delle milizie curde dalla zona di sicurezza turca.

Tags

Articoli correlati