CronacaPrimo Piano

Guerra in Siria, Ankara: ucciso primo soldato turco. Pronta proposta sanzioni

Altri tre soldati sono rimasti feriti nei conflitti nel nord-est della Siria

Guerra in Siria, il ministero della Difesa di Ankara ha annunciato l’uccisione del primo soldato turco dall’inizio del conflitto nel nord-est della Siria tra i militari turchi e le milizie curde. Altri tre soldati sono rimasti feriti. Giovedì le forze curdo-siriane avevano parlato di cinque militari turchi uccisi.

Intanto, la deputata repubblicana al Congresso Usa, Liz Cheney, è pronta a presentare una legge che impone sanzioni alla Turchia per l’attacco alle milizie curde, trovando il sostegno di oltre 20 deputati repubblicani. Cheney, nonostante sia una stretta collaboratrice di Donald Trump, ha criticato aspramente la decisione di ritirare le truppe americane dalla Siria voltando così le spalle agli alleati curdi.

Tags

Articoli correlati