Cronaca

Gemelle siamesi, impossibile dividerle: la storia

Il padre: «non posso scegliere chi tra loro fare morire»

La Bbc racconta la storia di due gemelle siamesi di 3 anni, portate a Londra dal padre in cerca di aiuto. L’uomo ha lasciato la Nigeria per portare le due gemelle a un ospedale specializzato, ma dopo l’analisi dei medici, l’uomo è chiamato a fare una scelta difficile, se non impossibile.

Le due gemelline siamesi condividono l’apparato digerente, intestino e il fegato. I medici del Great Ormond Street Hospital (Gosh), tra cui anche il chirurgo italiano Paolo De Coppi, sono concordi: è impossibile salvarle tutte e due. Dall’operazione, infatti, una sola riuscirebbe a sopravvivere. Una delle due, Ndeye, ha il cuore più debole. Sarebbe lei quella destinata alla morte.

Le due gemelle siamesi, però, rilevano i medici, hanno un sistema circolatorio molto più connesso di quanto si credeva, e per questo dividerle ora è impossibile. Il padre, in ogni caso, ha detto che non sarebbe riuscito a scegliere tra Marieme e Ndeye: «non posso scegliere chi tra loro fare morire».

Tags

Articoli correlati