CronacaPrimo Piano

“Figlio Bin Laden è morto”. Era considerato leader emergente di Al Qaida

La rivelazione è stata fatta da Nbc, che cita tre dirigenti americani

Il figlio di Bin Laden, secondo le informazioni di intelligence ottenute dagli Stati Uniti, sarebbe morto. Hamza Bin Laden, noto per la sua militanza jihadista, era considerato l’erede di suo padre. A riferirlo è “Nbc” che cita tre dirigenti americani, i quali però non hanno fornito alcun dettaglio sulla morte di Hamza Bin Laden né hanno specificato se gli Stati Uniti abbiano giocato un ruolo fondamentale nella vicenda. Washington lo scorso marzo aveva messo una taglia da un milione di dollari per la cattura del figlio di Bin Laden, ritenuto il leader emergente di Al Qaida, organizzazione fondata appunto da suo padre.

Tags

Articoli correlati