Cronaca

Everest, rimosse tre tonnellate di rifiuti

Le operazioni di pulizia hanno portato anche al rinvenimento dei corpi di quattro scalatori

Negli anni l’Everest si è trasformato in una montagna di rifiuti, ma in queste settimane un team di 14 volontari è impegnato in un’operazione di pulizia che ha già alleggerito la vetta più alta del mondo di ben 3 tonnellate di immondizia e, entro 45 giorni, punta a raccoglierne altre 7.
Oltre alle tonnellate di rifiuti, i volontari hanno localizzato anche i corpi di 4 scalatori. Si prevede che, se il cambiamento climatico continuerà a provocare la fusione dei ghiacci del monte, probabilmente l’Everest restituirà i corpi di molte altre persone. Dal 1922 sono morti oltre 200 alpinisti nel tentativo di raggiungere la vetta.

Tags

Articoli correlati