Cronaca

Etiopia, colpo di stato fallito: ucciso il generale che lo ha guidato

Lo ha riferito il portavoce del premier

Il portavoce del premier dell’Eriopia ha detto che il generale di brigata Tsige è stato ucciso in un conflitto a fuoco con le forze di sicurezza governative.
Asamnew Tsige era accusato di essere a capo del fallito golpe in Etiopia e, secondo quanto riferito dal portavoce del premier, è stato ucciso oggi in uno scontro a fuoco presso Bahir Dar, nella regione settentrionale di Amhara. Le forze governative hanno iniziato a dargli la caccia dopo che militari ai suoi ordini avevano attaccato una riunione del governo regionale.

Tags

Articoli correlati