Cronaca

Epstein, morte avvolta nel mistero: sospeso il direttore del carcere

In congedo anche due guardie penitenziarie del Manhattan Correctional Center

Restano molti i dubbi e i punti oscuri nella vicenda della morte del miliardario americano Jeffrey Epstein. Due delle guardie penitenziarie che avevano il compito di vigilare sul finanziere americano sono state messe in congedo amministrativo, almeno fino a quando non sarà stata chiarita la vicenda su cui indagano sia il Dipartimento di giustizia sia l’Fbi.
Il della giustizia americano William Barr ha temporaneamente sospeso il direttore del Manhattan Correctional Center, la prigione federale di New York in un cui Epstein si è tolto la vita. Ieri il ministro aveva parlato di «gravi irregolarità».

Redatto da Luigi Latini

Tags

Articoli correlati