CronacaPrimo Piano

Individuate sagome sul Nanga Parbat: forse sono i corpi di Daniele Nardi e Tom Ballard

Elicotteri in arrivo al Nanga Parbat

Dal campo base sono state individuate due sagome sul Nanga Parbat, è probabile che siano i corpi dell’alpinista italiano Daniele Nardi e del collega britannico Tom Ballard. Gli aggiornamenti sono stati pubblicati sulla pagina Facebook di Daniele Nardi.
Da stamattina all’alba sono in corso osservazioni più approfondite e i soccorritori sono in attesa dell’arrivo degli elicotteri. In seguito sarà avviata un’esplorazione lungo la via Mummery, per la valutazione ravvicinata di alcune immagini del telescopio.

Tags

Articoli correlati